Conegliano, incontro tra manifestanti e commissario prefettizio sul parcheggio dell’ospedale: “Resta gratuito”

Buone notizie sul fronte del parcheggio dell’ospedale di Conegliano: a comunicarle è lo stesso Gabriele Zanella, segretario provinciale di Rifondazione comunista, tra gli organizzatori di una raccolta firme e della manifestazione dello scorso 13 febbraio, iniziativa per chiedere un dietrofront sulla decisione di mettere a pagamento quell’area di sosta (qui l’articolo).

Notizie positive che Zanella ha comunicato pubblicamente, a seguito di un incontro tenutosi nella mattinata di oggi, venerdì 5 marzo, con lo stesso commissario prefettizio Antonello Roccoberton.

“Stamattina abbiamo incontrato il dottor Roccoberton. – ha dichiarato Gabriele Zanella – Il commissario ha detto chiaramente che gli utenti, a vario titolo, del parcheggio dell’ospedale di Conegliano potranno continuare a sostare gratuitamente: in assenza di una distinzione tecnica tra fruizione legata all’ospedale e fruizione di altro genere e più nello specifico, in assenza di un accordo tra il Comune e il gestore privato, verrà mantenuta la situazione attuale“.

“Questo mantenimento della gratuità sarà formalizzato da una delibera del commissario. – ha proseguito Zanella – La partita è sostanzialmente vinta, ora la palla passa al dibattito politico, in vista delle amministrative di ottobre”.

Erano state circa 5.500 le firme raccolte per dire “no” di fronte a una prospettiva che aveva trovato la contrarietà da parte di residenti coneglianesi, e non solo: anche cittadini e forze politiche dei Comuni limitrofi avevano dichiarato la propria opposizione a questa prospettiva.

“Il mantenimento della gratuità è una grande vittoria per le cittadine e i cittadini, – ha concluso Zanella – i 5.500 firmatari, le Rsu Electrolux, l’Irca, l’Anpi locale e tutte le realtà sociali e istituzionali che hanno supportato la vertenza. Se non si fosse capito, la lotta paga ed è utile”.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Articoli correlati