Conegliano, partiti i lavori per la nuova pista ciclopedonale di viale Venezia: ordinanza del Comune, si viaggia a 30 all’ora dal 18 ottobre al 31 dicembre

Il Comune di Conegliano ha pubblicato una nuova ordinanza, che riguarderà la viabilità di viale Venezia a partire da lunedì 18 ottobre e fino all’ultimo giorno del 2021: in quella zona della città, infatti, sarà realizzato un nuovo percorso ciclopedonale sul lato sinistro della carreggiata (procedendo da Susegana in direzione di Conegliano).

In realtà, alcuni lavori erano iniziati già un anno fa, nell’ambito di un progetto di realizzazione di percorsi ciclopedonali su entrambi i sensi di circolazione, che andranno a ricomporsi con i percorsi già esistenti.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è conegliano-lavori3-141021.jpg

Un anno fa, l’area era stata oggetto di un intervento di asfaltatura, con la sistemazione delle parti verdi, la semina e la piantumazione delle alberature sul lato destro della carreggiata, secondo tempistiche che hanno subìto un posticipo a causa del Covid-19.

In viale Venezia il progetto, oltre alla realizzazione delle ciclopedonali su entrambi i lati, prevede anche la risistemazione delle opere fognarie per un miglior smaltimento delle acque meteoriche.

A causa del cantiere che, stavolta, riguarda il lato sinistro della carreggiata, l’ordinanza prevede un limite di velocità massima ridotto a 30 chilometri orari e l’interdizione al transito pedonale del marciapiede dove si trova il cantiere stradale: tutto questo tra le intersezioni con via Ortigara e via Marescalchi.

A tal proposito, sarà posizionata un’apposita segnaletica di chiusura al transito pedonale, che sarà deviato sul lato opposto per tutto il periodo di esecuzione dei lavori.

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
12
Shares
Articoli correlati