Domani l’ultimo saluto a Graziano Bortolotto, l’alpino 67enne deceduto lunedì in un incidente sul Menarè

Amici e parenti potranno dire addio a Graziano Bortolotto domani, sabato 6 agosto alle 10, nella chiesa parrocchiale di Ogliano, frazione del Comune di Conegliano in cui l’uomo risiedeva. Il Santo Rosario, invece, verrà recitato nella serata di oggi, venerdì 5 agosto alle 19, nella medesima chiesa.

Bortolotto era membro del Gruppo Alpini di Ogliano e ha perso la vita nel tardo pomeriggio di lunedì 1 agosto, all’età di 67 anni.

L’uomo è infatti rimasto coinvolto con il proprio scooter in un incidente, avvenuto sul Menarè, percorso stradale dove si è verificato lo scontro con una vettura lì in transito (vedi articolo).

La strada statale 51 era stata temporaneamente chiusa alla viabilità, mentre i soccorsi erano risultati purtroppo vani per l’uomo, a causa della gravità delle ferite riportate.

Una scomparsa che ha segnato la comunità, cosa evidente dai messaggi di cordoglio lasciati in questi giorni da amici e conoscenti oppure dal pensiero scritto dal Gruppo Alpini di Ogliano, che ha voluto ricordare i diversi momenti trascorsi assieme (vedi articolo).

Graziano Bortolotto lascia la moglie Nadia, i figli Stefano ed Elisa, il fratello Claudio con Rosella, il cognato Walter con Alessandra, la suocera Santina, il compare Gianni con Roberta, gli amici e tutti parenti.

La famiglia chiede non fiori ma opere di bene e ringrazia quanti potranno partecipare alla cerimonia funebre. Dopo la funzione religiosa, si proseguirà con il rito della cremazione.

(Foto: Onoranze funebri Memorial).
#Qdpnews.it

Total
7
Shares
Articoli correlati