In carcere il 41enne arrestato nel 2019 dopo avere rubato in un supermercato e spintonato il vigilante: deve scontare un anno e 4 mesi di reclusione

Era stato arrestato nel novembre del 2019 in flagranza di reato dai Carabinieri della compagnia di Conegliano, dopo che aveva consumato delle bevande prelevate all’interno di un supermercato cittadino e si era anche appropriato di un paio di occhiali da sole. 

Nel tentativo di allontanarsi dall’esercizio commerciale, aveva spintonato l’addetto alla vigilanza che era dovuto ricorrere alle cure dei sanitari. L’uomo era stato infatti ricoverato al Pronto Soccorso di Conegliano con alcune ferite rimediate in seguito all’aggressione.

I militari dell’Arma di Conegliano hanno dato esecuzione nelle scorse ore a un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica al Tribunale di Treviso a carico di un 41enne ghanese che doveva scontare un anno e 4 mesi di reclusione per i reati di rapina e lesioni commessi nel novembre del 2019 nella città del Cima. L’arrestato è stato associato alle casa circondariale di Treviso. 

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
13
Shares
Articoli correlati