Oggi 29 Comuni trevigiani senza corrente fino alle 12: Enel Distribuzione simula un disservizio per testare i sistemi di emergenza

Blackout simulato oggi, domenica 27 novembre, in 29 Comuni della Provincia di Treviso: l’interruzione mattutina della rete elettrica si protrarrà fino alle 12.

È quanto emerge da una comunicazione di E-Distribuzione, la quale, nei giorni scorsi, aveva preannunciato che dalle 7.30 di oggi avrebbe eseguito una simulazione di disservizio per testare i sistemi di emergenza del sistema elettrico.

I 29 Comuni interessati sono: Casale sul Sile, Casier, Codognè, Colle Umberto, Conegliano, Fontanelle, Gaiarine, Gorgo al Monticano, Mansuè, Mareno di Piave, Meduna di Livenza, Motta di Livenza, Oderzo, Ormelle, Ponte di Piave, Portobuffolè, Preganziol, Roncade, San Biagio di Callalta, San Fior, San Pietro di Feletto, San Polo di Piave, San Vendemiano, Santa Lucia di Piave, Silea, Treviso, Vazzola, Vittorio Veneto e Zero Branco.

Il “blackout controllato” di questa mattina potrebbe comportare interruzioni momentanee del servizio elettrico, sia di media sia di bassa tensione, che saranno comunque limitate a pochi minuti.

L’azienda raccomanda cautela nell’utilizzo degli ascensori per tutto il periodo indicato.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
1
Shares
Articoli correlati