Ogliano piange la scomparsa di Anna Maria Chies, storica sarta del paese e Premio Civilitas. Fu tra i fondatori del Gruppo folkloristico locale

Una nuova perdita ha scosso la comunità di Ogliano, frazione del Comune di Conegliano: ieri, martedì 11 gennaio, se n’è andata a 81 anni Anna Maria Chies, storica sarta del paese.

Anna Maria Chies avrebbe compiuto 82 anni ai primi di marzo ed era nota per il suo impegno nel proprio laboratorio artigianale, assieme al marito Franco Grosso, quest’ultimo scomparso nel 2013.

La signora risiedeva a Ogliano, dove la sua abitazione era situata al primo piano di un edificio dove al piano terra era collocato il laboratorio artigianale, luogo in cui erano stati confezionati tantissimi abiti da sposa e tutti i costumi utilizzati in occasione delle sfilate di Carnevale organizzate dal Gruppo folkloristico di Ogliano.

E proprio del Gruppo folkloristico Anna Maria Chies era stata uno dei fondatori, e per questo viene ricordata. Lo stesso gruppo, nella propria pagina Facebook, le ha dedicato un ricordo: “Oggi è un giorno triste per noi. Anna era ‘IL’ Gruppo folkloristico, uno dei soci fondatori, vero e proprio motore del Carnevale. Dalla sagra a San Nicolò, l’elenco delle attività che ha organizzato per Ogliano è lunghissimo, tanto che le era stato riconosciuto anche il Premio Civilitas per il suo impegno nell’associazionismo”.

Dalle sue mani sono usciti i vestiti da sposa, per cui era conosciuta, e i costumi dei carri mascherati che hanno portato il nostro nome in tutti i carnevali di zona, ma anche le splendide creazioni per il quartiere di Ogliano della Dama Castellana – ha proseguito il ricordo del gruppo – Ci mancheranno il tuo sorriso e la tua gentilezza, ma continueremo a portare avanti le nostre iniziative nel tuo ricordo…Ciao Anna”.

Anna Maria Chies era la zia paterna del consigliere comunale Paola Chies, che ha ricordato il suo impegno nel lavoro, ma soprattutto l’entusiasmo nelle iniziative paesane: “Mia zia era una pietra miliare che viene a mancare. Fin da piccola aveva iniziato a lavorare in sartoria e poi si era messa in proprio, confezionando specialmente vestiti da sposa. Ha portato avanti il Carnevale di Ogliano, dalla fine degli anni settanta ai primi anni Duemila”.

“Mi ricordo che proponeva delle vere e proprie coreografie per il Carnevale, ogni anno ispirate a un ballo particolare e con costumi fatti su misura – ha proseguito – Aveva molta creatività: tante andavano da lei con immagini di rivista per farsi fare il vestito da sposa, che poi lei adattava”.

Ricordi raccontati anche dal sindaco di Conegliano Fabio Chies: la signora Anna Maria era infatti la cugina di suo padre. “Era una persona unica – ha affermato il primo cittadino – Ha fatto tanto per il paese, era una persona generosa, sempre con il sorriso. Una persona d’altri tempi. Da sempre preparava l’abito di tutte le spose di Ogliano e confezionava i costumi di Carnevale degli oltre 100 partecipanti”.

Non è mancato neppure il ricordo da parte di Debora Basei, l’artista del riuso creativo, di cui Anna Maria Chies era la madrina: “Oggi è come se avessi perso un genitore, la consigliera, lei che in poco tempo era capace di darti un consiglio e anche di crearti l’abito meraviglioso – ha scritto sulla propria pagina Facebook – Lei è la persona alla quale devo la mia creatività: sono cresciuta tra tulle, stoffe e colori, con il rumore della macchina da cucire, mentre stavano per nascere sontuosi abiti da sposa, abiti per i carri mascherati, immaginati e creati con l’amore e la dedizione degli abitanti di Ogliano“.

“Il profumo del laboratorio dei miei padrini mi avvolgeva nella bellezza e io sono così grata alla vita quando penso a voi. Vi porto come esempio nelle scuole, quando parlo di creatività – si conclude il ricordo di Basei – Grazie santola Anna, lo sai che ti voglio bene. Tu sei e sarai sempre il mio mito”.

Anna Maria Chies lascia i figli Assunta con Enrico e Felice con Nicoletta, i nipoti Nicola e Federico, il fratello Danilo, le cognate, i nipoti e tutti i parenti.

Il funerale verrà celebrato sabato 15 gennaio alle ore 10 nella chiesa parrocchiale di Ogliano. Anna Maria Chies verrà poi tumulata nel cimitero di Ogliano.

(Foto: Onoranze funebri Roman – Fb Gruppo folkloristico di Ogliano).
#Qdpnews.it

Total
15
Shares
Articoli correlati