Paura per Antonio Rossi, il campione olimpico viene colto da infarto a Conegliano durante la Gran Fondo di ciclismo

Sono stati giorni difficili per Antonio Rossi.

Il campione olimpionico di Canoa originario di Lecco è stato colto da un infarto domenica scorsa durante la Gran Fondo Pinarello a Conegliano.

Il 52enne è stato prontamente soccorso e ricoverato all’ospedale Sant’Anna di Como, attualmente le sue condizioni non destano preoccupazione, tanto che potrebbe essere dimesso già nei prossimi giorni, anche se lo spavento è stato tanto.

Dalla sottosegretaria con delega allo Sport, Valentina Vezzali, al presidente del Coni, Giovanni Malagò, fino al governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana, sono stati molti i rappresentanti istituzionali che, nelle ultime ore, hanno voluto dimostrare la loro vicinanza e fatto gli auguri di pronta guarigione a Rossi.

L’ex campione olimpico è l’attuale sottosegretario in Regione e membro della Giunta con la delega allo Sport, ai Grandi eventi e all’Olimpiade del 2026.

Un incarico di spessore che il portabandiera della delegazione azzurra a Pechino presto dovrebbe tornare a svolgere.

(Foto: Antonio Rossi).
#Qdpnews.it





Total
11
Shares
Articoli correlati