Turismo veneto, Montedoro (Associazione Colline del Conegliano Valdobbiadene): “Qui nell’estate 2021 arrivi e presenze in linea con il 2019”

In relazione all’uscita dei dati dell’Istat sul turismo, anche Marina Montedoro, presidente dell’Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, ha rilasciato un commento: “I dati Istat sul turismo confermano che il Veneto, nonostante il momento difficile che il Paese sta vivendo a causa dell’emergenza sanitaria, è ancora tra le mete principali e preferite dai turisti. Questa Regione ha moltissimo da offrire in termini di cultura, storia, natura, tradizioni, enogastronomia; è uno scrigno ricco di Meraviglie”.

“Da Venezia fino alle Dolomiti, passando per le nostre Colline uniche al mondo, i Patrimoni Unesco che il Veneto vanta sono un ulteriore volano per far crescere l’attrattività di questi luoghi per i visitatori sia italiani che stranieri” precisa.

La pandemia ci sta mettendo a dura prova, ma abbiamo continuato a lavorare per una ripresa costante e nell’estate del 2021 le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene hanno registrato arrivi e presenze in linea col 2019. Lavoriamo insieme in questa direzione, a tutti i livelli istituzionali, per far conoscere e apprezzare al mondo intero la nostra unicità” conclude Montedoro.

Oggi anche il presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha espresso soddisfazione per i dati del report Istat sul turismo locale (qui l’articolo).

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
1
Shares
Articoli correlati