Volley, l’Imoco si aggiudica la gara 1 della Finale Scudetto dopo un match al cardiopalma. Le pantere battono un Novara mai domo

Una vittoria al fotofinish per l’Imoco Volley, che, dopo una gara al cardiopalma, si aggiudica al Palaverde la gara 1 della Finale Scudetto, conquistando il primo punto nella serie che assegna il tricolore.

In una delle partite più palpitanti della stagione 2020-21 di volley femminile, le gialloblù hanno faticato non poco per piegare per 3 a 2 (23-25; 40-38; 26-24; 23-25; 15-9) un Novara mai domo che ha battagliato fino all’ultimo.

Una vittoria importante che permette alle ragazze di coach Daniele Santarelli di assicurarsi l’andata di questa finale.

Una gara che ha permesso a Conegliano di infilare la sua 62esima vittoria consecutiva anche grazie a una Paola Egonu straordinaria, vera e propria “mattatrice” della serata con 47 punti e 7 muri, che ha letteralmente tirato fuori dai guai le pantere.

Da segnalare anche le buone prove di Joanna Wolosz (8 punti), Miriam Sylla (19 punti) e delle centrali Sarah Fahr e Robin De Kruijf oltre a Kimberly Hill.

La partita era iniziata male con un Novara partito a razzo, che ha vinto il primo set e si è resa protagonista di un secondo parziale da record (38-40).

Le piemontesi poi sono andate sotto 1-2 e ha saputo trascinare la contesa al tie-break. La Igor si è fermata sul più bello nonostante la bella prova delle attaccanti Malwina Smarzek (20), Caterina Bosetti (19), Nika Daalderop (17) e della centrale Haleigh Washington (14).

Un tie-break che ha proseguito poi con un equilibrio pressochè perfetto (3-3), poi Egonu sciupa la palla del +2 e Bosetti sigla il pareggio a quota 5. Dopo di che salgono in cattedra Sylla e soprattutto Egonu che, grazie a tre punti decisivi sul finire del tempo, porta il primo round della finale dalla parte delle coneglianesi chiudendo con un 15-9.

Ora per le pantere non resta che attendere il ritorno di martedì a Novara per sperare di poter alzare un trofeo che segnerebbe un’annata da record. La parola al campo.

(Foto: Imoco Volley).
#Qdpnews.it


Total
4
Shares
Articoli correlati