Giovedì a Cornuda l’ultimo saluto a Valter Moretto, contitolare dell’omonima ditta di pneumatici. I dipendenti: “Fai buon viaggio capo, colora il paradiso”

Si terrà giovedì 11 agosto nella chiesa arcipretale di Cornuda, alle ore 16, l’ultimo saluto a Valter Moretto, 44enne mancato improvvisamente all’affetto dei suoi cari lo scorso martedì 2 agosto.

Grande appassionato di moto e motori, era titolare insieme ai fratelli Ivan e Paolo della Moretto Pneumatici che ha due punti vendita nell’Alta Marca Trevigiana: in via Feltrina Sud a Montebelluna e in via Bosco del Fagarè a Cornuda.

Il Santo rosario sarà recitato domani, mercoledì 10 agosto, alle ore 18 nella stessa chiesa.

La notizia della morte improvvisa di Moretto aveva scosso profondamente la comunità di Cornuda, che in questi giorni si è stretta attorno alla sua famiglia, in particolare alla compagna Michela, al figlio Pietro, alla mamma Cesira, ai fratelli e alla cognata Olga.

Il primo cittadino Claudio Sartor ha sottolineato la sua generosità e la disponibilità nell’organizzare in paese, insieme agli amici Gianni e Luca, le manifestazioni di Freestyle.

Commoventi i ricordi e i pensieri che amici e collaboratori gli hanno dedicato nei social in questi giorni di dolore.

“Sono giorni difficili questi – si legge in un post di una dipendente – Giorni un po’ sospesi, tristi e forse un po’ surreali. Non credevo arrivasse così presto e improvviso il momento di salutarci. Quante discussioni e quante scornate abbiamo avuto in campo lavorativo con il tuo ‘essere testardo’ che non voleva mai dire ‘hai ragione’. Ma, nonostante tutto, l’affetto era reciproco anche se sapevi strigliarci per bene”.

“Chiunque mi conosca – conclude – sa che ti ho sempre dipinto come un folle nel lavoro ma con un cuore grande. Fai buon viaggio capo, con te se ne va anche una parte della mia giovinezza! Lasci tanti cuori in frantumi e tanti ricordi da custodire. Raggiungi i nostri amati e digli che qui li pensiamo sempre. Adesso colora il paradiso. Con affetto la tua dipendente”.

(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

Total
17
Shares
Articoli correlati