Ciano, cambio all’ufficio postale: la storica dipendente Patrizia Pasqualin va in pensione. Fritz: “Una figura di riferimento per la frazione

Cambio presso l’ufficio postale di Ciano del Montello. Patrizia Pasqualin, storica dipendente e da molti anni figura di riferimento per la frazione del Comune, è andata in pensione.

Una professionista che si è fatta amare dalla cittadinanza, conosciuta per l’impegno e l’efficienza.

“Grazie alla sua professionalità e al garbato modo di porsi con il pubblico – racconta il vicesindaco Giancarlo Fritzla signora Patrizia è riuscita a trasformare l’ufficio postale di Ciano in un punto di riferimento per tutta la zona nord del Montello. Numerosi i cittadini di altri comuni che lo usano come dipartimento postale“.

“Sapeva mettere a proprio agio chiunque e con tanta gentilezza da guadagnarsi il rispetto e la considerazione di tutti: – continua Fritz – gli anziani riponevano in lei un’incondizionata fiducia. Anche nei tempi in cui l’ufficio era stato oggetto di rapine, lei imperterrita svolgeva il ruolo con costanza e dedizione. Con piacere e con tanta stima le porgiamo i migliori auguri”.

A questi affettuosi saluti si unisce anche tutta la minoranza in Consiglio comunale e i cittadini che hanno avuto modo di conoscere Patrizia e di apprezzarne la professionalità.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
24
Shares
Articoli correlati