Farra di Soligo, approvato e finanziato il progetto per la realizzazione di un percorso pedonale protetto lungo via Castelletto: lavori al via entro la metà del 2022

Nuovo progetto per ampliare la mobilità pedonale e ciclabile nel Comune di Farra di Soligo: dopo le vie Scandolera e San Francesco nella seduta di fine settembre la giunta Perencin ha approvato lo schema di accordo di programma tra Regione Veneto e Comune per la messa in sicurezza di un percorso pedonale protetto lungo la Sp 32 in Via Castelletto, progetto approvato lo scorso maggio.

Siamo davvero orgogliosi di essere riusciti ad ottenere il finanziamento della Regione
Veneto per la realizzazione di questo tratto di percorso pedonale
– precisa il sindaco -, che collegherà Farra alla frazione di Col San Martino e che da anni i cittadini richiedono per potersi muovere in sicurezza lungo la provinciale“. 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è farra-strada2-121021.jpg

Il percorso, che sarà completato anche con l’illuminazione pubblica a led – prosegue Perencin -, rientra nel più ampio progetto di valorizzazione del nostro territorio diventato patrimonio Unesco e nella filosofia della rete di Cittaslow, che ha come obiettivo il miglioramento della qualità della vita e della sicurezza degli abitanti e di coloro che desiderano godere degli splendidi paesaggi e del buon cibo del nostro territorio”.

L’opera sarà realizzata con un cofinanziamento regionale di 237.500 euro a fronte di una spesa complessiva di 475mila euro. I lavori saranno avviati entro la metà del 2022.

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
7
Shares
Articoli correlati