Maltempo nell’Alta Marca, raffiche di vento e grandine a Farra di Soligo, cade un albero a Col San Martino. Andreola: “Danni ai vigneti”


Il maltempo non ha lasciato alcuna tregua nemmeno nel pomeriggio di oggi, venerdì 11 giugno.

Un violento nubifragio si è abbattuto nell’Alta Marca interessando più precisamente l’area di Farra di Soligo. In particolare la frazione di Col San Martino è risultata la più colpita dal violento acquazzone.

Alcuni minuti di preoccupazione per gli abitanti del piccolo paesino tra vento, grandine e la caduta di un albero.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è farra-maltempo5-110621.jpg

Nel giro di una manciata di minuti le raffiche di vento e la grandine hanno divelto un grosso arbusto lungo via Brigata Mazzini, a Col San Martino, che è caduto lungo la carreggiata, bloccando quindi il transito dei veicoli senza coinvolgere nessuno.

“L’arbusto è stato già rimosso dalla strada – afferma il vicesindaco Michele Andreola -, anche la viabilità, gestita dai carabinieri, non ha subito particolari rallentamenti”.

Sfortunatamente abbiamo avuto delle segnalazioni di alcuni vigneti danneggiati a causa della grandine nella zona alta di Farra – precisa Andreola -, che comprende le Torri di Credazzo“.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è farra-maltempo3-110621.jpg

Non è ancora chiaro a quanto ammonti il bilancio dei danni causati dal maltempo, quel che è certo è che quest’ondata di maltempo è destinata a cessare poiché da domani è prevista alta pressione.


(Foto: per gentile concessione di un lettore).
#Qdpnews.it



Total
0
Shares
Articoli correlati