Follina, perdita d’acqua in piazza a Valmareno. Dal Vecchio denuncia: “Va avanti da sei mesi. Ho avvisato tutti, ma nessun intervento”

Un “fiume” d’acqua potabile scorre, ininterrottamente, sotto la piazza di Valmareno. Un tubo della rete idrica, da mesi, a quanto pare perde acqua, oro azzurro che finisce poi nella rete di scolo sotterranea dell’acqua piovana.

A denunciare la situazione, e soprattutto lo spreco d’acqua, è Franco Dal Vecchio, già vicesindaco e assessore ai lavori pubblici di Follina. Dopo essersi appellato, invano, ai vari enti, Dal Vecchio ha deciso di lanciare un nuovo accorato appella affinché quella perdita venga riparata.

“Da sei mesi in piazza dell’Emigrante, a Valmareno, si registra una perdita d’acqua potabile. Ho segnalato la cosa all’Ats e anche al sindaco di Follina. Ma a distanza di tempo, nulla è cambiato – testimonia Dal Vecchio – L’acqua potabile continua a scorrere a una velocità di almeno due litri al secondo, acqua che scorre sotto la piazza e visibile dai pozzetti presenti sulla pavimentazione. Ritengo che si sia rotto un tubo dell’acquedotto a servizio delle abitazioni. A me personalmente dispiace vedere che così tanta acqua viene sprecata”.

(Foto: Franco Dal vecchio).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati