Fregona, beve per sbaglio del detersivo e finisce in ospedale: deceduta una 91enne ospite di “Casa Amica”

Sarebbe da ricondurre a un fatale errore quanto avvenuto nei giorni scorsi nella residenza per anziani “Casa Amica” di Fregona dove un’ospite 91enne, G.P., ha bevuto del detersivo per piatti ed è deceduta poco dopo il ricovero in ospedale.

La donna conviveva con problemi cardiovascolari ed era affetta da demenza senile: per questo era stata spostata nello spazio dedicato agli ospiti con problematiche simili alle sue, nel quale vengono proposte attività della vita quotidiana e familiare.

E proprio nel corso di una di queste attività, mentre la signora stava lavando i piatti assieme agli operatori della struttura, lo scorso giovedì mattina ha erroneamente ingerito del detersivo.

Il personale ha immediatamente soccorso la 91enne e contattato il Suem 118: l’anziana è stata trasportata all’ospedale di Vittorio Veneto, dove è stata ricoverata nel reparto di Geriatria, nel quale è purtroppo deceduta.

Dalla struttura fregonese non sono arrivate dichiarazioni su quanto accaduto, se non un grande dispiacere oltre al cordoglio e alla vicinanza ai congiunti della donna.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
29
Shares
Articoli correlati