Quadrangolare di calcio tra squadre di operatori delle case di riposo. Sabato 19 a Fregona “Un calcio al Covid”

Si svolge sabato 19 giugno al campo sportivo di Fregona la quarta edizione del Memorial Maria Rossi e Francesco Fenzi, quadrangolare di calcio tra formazioni composte da operatori e operatrici (vaccinati) di quattro case di riposo della zona: Fondazione Casa Anziani Pieve di Soligo, Casa Fenzi di Conegliano, Villa Mozzetti di Vazzola e gli organizzatori di Casa Amica di Fregona.

Dopo i saluti dei rappresentanti dei Centri di servizi e delle istituzioni e associazioni che hanno permesso l’iniziativa e gli interventi dell’assessore allo Sport di Fregona Giovanni Andreetta e del presidente di Casa Amica Ivan Michelet, alle 15.30 cominceranno le partite tra squadre miste di otto giocatori uomini e donne.

“Il nostro Centro di Servizi – spiegano a Casa Amica – da anni punta sulla socialità e l’integrazione con il territorio per il benessere degli assistiti che hanno bisogno di sentirsi “dentro al territorio”. Iniziative come questa ne sono la dimostrazione, anche per dare un segnale di speranza nel futuro e “un calcio al Covid”, come si legge nella maglietta celebrativa del torneo”.

Alle 18.30 le premiazioni alla presenza del sindaco di Fregona Patrizio Chies e del presidente dell’ASD Fregona Calcio Ezio Andreetta.

Il pubblico ammesso alla tribuna coperta del campo sportivo sarà contingento, con registrazione in entrata ed uscita e rigoroso rispetto delle precauzioni standard per il contenimento del rischio di contagio.

(Foto: Casa Amica).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati