Europei sitting volley, l’Italia di Silvia Biasi è inarrestabile: battuta anche la Finlandia ai quarti di finale. Oggi la semifinale con la Germania


È un’Italia del sitting volley inarrestabile quella che stiamo assistendo ai Campionati Europei di Kemer in Turchia. Le compagne di squadre della godeghese Silvia Biasi, hanno sconfitto per 3 a 0 (25-14, 26-14, 15-21) la Finlandia nella giornata di ieri, giovedì 22 ottobre, ai quarti di finale.

Un risultato che consente alle azzurre di staccare il pass per la semifinale che avrà luogo oggi pomeriggio alle ore 16 contro la Germania.

Un match giocato in maniera brillante da parte del collettivo italiano che ha battuto il collettivo scandinavo mostrando solidità e grande efficace nel mettere a segno i punti.

Le vice campionesse d’Europa sono scese in campo con lo spirito giusto. Aringhieri e compagne si sono subito portate avanti (12-6), e forti del vantaggio acquisito hanno chiuso il primo set con il parziale di 25-14.

La seconda frazione di gara è stata più combattuta ed equilibrata. Le due compagini hanno lottato punto a punto fino a quando Aringhieri e capitan Bosio hanno regalato l’allungo decisivo per portarsi a casa il secondo set (26-24).

Anche l’inizio della terza frazione di gioco è stato molto equilibrata. Le azzurre hanno provato ad accelerare trovando un importante vantaggio (21-13). La reazione d’orgoglio delle rivali finlandesi è importante (22-20).

Le azzurre, nonostante la rimonta avversaria non si sono perse d’animo e con grande determinazione hanno portato a casa il parziale (25-21) e il match.

Non può ovviamente che essere felice l’atleta di casa Silvia Biasi, reduce da un anno solare veramente incredibile tra la partecipazione alle Paralimpiadi e ora il sogno Europeo: “Sono molto soddisfatta di come siamo scese in campo. È bello conquistare per la seconda volta una semifinale ai Campionati Europei, adesso cercheremo di giocare ancora meglio per riuscire a portare a casa un posto in finale”.

(Foto: Federvolley).
#Qdpnews.it

Total
4
Shares
Articoli correlati