Lutto nel rugby: addio a Silvio Piva, ex di Montebelluna e Asolo. Valbusa: “Ancora ricordo il suo placcaggio a Wilson degli All Blacks”

Se ne è andato, o come piace dire ai rugbisti, ha passato la palla: nella giornata di ieri, domenica 2 maggio, si è spento a 64 anni Silvio Piva (nelle foto), figura conosciuta nel rugby locale.

Piva è stato un ex rugbista del Montebelluna Rugby e ha passato molti anni sotto le fila dell’Asolo Pedemontana Rugby come allenatore.

Un saluto a tutti voi… e un grazie di cuore per tutto quello che mi avete dato. Silvio“: questo l’ultimo messaggio di Silvio dall’ospedale di Castelfranco Veneto, dove in questi giorni è stato ricoverato per alcune problematiche al cuore, ai suoi ex compagni del Montebelluna con cui Silvio ha condivisi bellissimi momenti.

Piva, originario di Crocetta del Montello, aveva rappresentato a cavallo tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80 il Montebelluna Rugby (quando all’epoca era in Serie B) come ala, rendendosi protagonista in varie partite contro anche avversari di spessore.

Iconica una sua partita giocata nella stagione 1981-82, che ha voluto ricordare il suo amico ed ex compagno nella squadra riserve Paolo Valbusa: “All’epoca io e Silvio giocavamo in squadra assieme e ricordo una sua super partita contro l’Amatori Milano in cui era riuscito a placcare un All Blacks del calibro di Stu Wilson, che era venuto a giocare in Italia dopo una tournèe con la sua Nazionale. Quella partita diventò un “cult”“.

“Ho bei ricordi di Silvio – ricorda ancora Paolo – Era una persona simpaticissima e generosa, ci mancherà”.

Anche le “Volpi” di Montebelluna, con cui Silvio ha vissuto i più bei anni della sua carriera da atleta, hanno voluto rendere omaggio alla sua figura.

“Era unico – affermano dalla società montebellunese – aveva sempre le sue trovate e il suo modo unico di essere stravagante ma in senso buono sia nel nostro team che a Crocetta”.

Il funerale di Silvio Piva si terrà mercoledì 5 maggio alle ore 16 nella chiesa parrocchiale di Crocetta del Montello.

Le offerte saranno devolute alla sezione Ail Odv di Treviso dell’associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma.


(Foto: per gentile concessione del Montebelluna Rugby).
#Qdpnews.it









Total
125
Shares
Articoli correlati