Giornata storica per l’Atletico Nervesa, oggi pomeriggio il debutto nelle Final Eight di Coppa Italia di Serie A2 contro l’Olimpus Roma


Un traguardo importante quello raggiunto dall’Atletico Nervesa che oggi pomeriggio, alle 17, affronterà l’Olimpus Roma nella terza gara in programma delle Final Eight di Coppa Italia di Serie A2 di calcio a 5.

Un sorteggio che non ha portato fortuna al team nervesano, poichè il team laziale rappresenta di certo uno degli avversari più forti sulla carta, avendo dominato il girone B con la promozione nella massima serie nazionale.

A distanza di quattro anni dal successo nel campionato provinciale di Serie D, l’Atletico Nervesa si trova ora in un palcoscenico importante ma con pieni meriti.

Il team vuole sicuramente continuare a scrivere la storia in una stagione più che positiva.

Una gara secca in cui può succedere di tutto, nonostante i capitolini siano sicuramente sulla carta più forti.

Il team romano infatti può vantare giocatori del calibro di Laion, Ghiotta, Chimanguinho e Lolo Suazo, ma il collettivo nervesano darà sicuramente battaglia.

L’Atletico non potrà contare su una pedina importante come Almir Imamovic nello scacchiere di mister Franco Brusaferri, ma per il resto il team è al completo e carico per centrare l’impresa.

(Foto: Marco De Toni – Atletico Nervesa).
#Qdpnews.it


Total
1
Shares
Articoli correlati