Strada Panoramica senza pace: altra chiusura a singhiozzo fino alla fine di settembre per la posa dei tubi di acqua e gas metano

Le indicazioni ufficiali erano per il 31 agosto, ma l’apertura definitiva e completa della SP 77 “Panoramica” tra Nervesa e Giavera slitta al 30 settembre. I cartelli con le deviazioni non sono mai stati tolti, sia quelli presenti a ridosso del Montello, sia quelli installati a Montebelluna allo svincolo con la Feltrina.

La comunicazione della Provincia di Treviso porta la data del 9 settembre: “Si dispone, per esigenze di carattere tecnico, la sospensione della circolazione stradale di un tratto di SP 77 ‘Nord Montello’, dal km 0+260 al km 4+555 in Comune di Nervesa della Battaglia”.

Il provvedimento sarà in vigore da ieri, lunedì 13 settembre, al 30 settembre, esattamente dalle ore 14 alle ore 18 dal lunedì al venerdì e festivi esclusi, eccetto trasporto pubblico e scolastico.

La richiesta di Ats, la società che si occupa della distribuzione dell’acqua potabile, è datata 30 agosto e riguarda la contestuale posa anche del metanodotto per allacciare le zone non ancora servite.

Le deviazioni consigliate, e di fatto praticate, per i collegamenti tra Nervesa e Crocetta sono quelle lungo la SP 144 “Dorsale del Montello” e via Eligio Porcu in località Santi Angeli.

Serviranno dunque ancora un paio di settimane di pazienza prima di poter usufruire nuovamente della Panoramica, senza interruzioni e allungamento dei tempi di percorrenza.

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
18
Shares
Articoli correlati