Tragedia tra Covolo e Crocetta del Montello: trovato in un canale il corpo senza vita di una donna

Tragedia dai contorni ancora da chiarire quella di oggi, venerdì 12 novembre, nei pressi di una laterale sterrata tra via Guizza e via Neville, tra Covolo di Pederobba e Crocetta del Montello. Una donna di 77 anni, residente a Pederobba, è stata trovata priva di vita all’interno di un corso d’acqua, il “canale della Vittoria”.

Il corpo è stato rinvenuto all’altezza di una chiusa e l’allarme è stato lanciato alle ore 12 circa.

Sul posto sono intervenute tre pattuglie dei Carabinieri di Montebelluna, i Vigili del fuoco del distaccamento di Montebelluna e un’automedica del Suem 118, che non ha potuto far altro che constatare il decesso della donna.

Il corpo è stato prima recuperato dai Vigili del fuoco, poi trasportato all’obitorio dalla Polizia mortuaria. La ditta addetta alla manutenzione della chiusa è stata chiamata sul posto dopo l’intervento dei Carabinieri e dei Vigili del fuoco.

Le indagini per ricostruire quanto accaduto sono in corso. Sul posto si sono recati anche i cari della donna deceduta, della quale al momento non sono ancora note le generalità. Dalle prime informazioni del Suem 118, sembra che il decesso sia avvenuto da diverso tempo.

I residenti affermano che un fatto simile era già avvenuto in passato, sempre all’altezza delle chiuse: in quel punto il canale scende sottoterra per poi riaffiorare un paio di centinaia di metri più avanti, verso Montebelluna. La corrente in quel punto è piuttosto forte.

+NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
1
Shares
Articoli correlati