La Chiesa Madonna dell’Orto di Venezia accoglie la Piccola Orchestra Veneta, successo per i giovani musicisti in concerto

Un caloroso successo quello raccolto dalla Piccola Orchestra Veneta, diretta dal maestro Giancarlo Nadai, e i suoi solisti in occasione del concerto “Non solo Vivaldi”, svoltosi nella monumentale Chiesa della Madonna dell’Orto, a Venezia.

Ad accogliere la formazione musicale, durante il pomeriggio di venerdì 19 novembre, un pubblico caloroso, competente e pieno di entusiasmo per questo appuntamento culturale organizzato dall’Associazione Musicale “Toti dal Monte” di Solighetto.

Consenso unanime per i virtuosi musicisti della Piccola Orchestra Veneta e i suoi solisti: i violinisti Andrea Bet, Leonardo Mariotto e Aurora Ferro, gli oboisti Valentina dal Bello e Francesco di Giacinto e l’arpista Alessandra Trentin.

Il concerto si è aperto con la Marcia in Re maggiore di G. F. Handel, e con un Allegro in Sol maggiore per violino, archi e basso continuo di J.H. Fiocco, con solista Leonardo Mariotto. Si è proseguito con G. Tartini, concerto per 2 violini, archi e cembalo con solisti Leonardo Mariotto e Aurora Ferro.

A Venezia non poteva mancare un omaggio ad A. Vivaldi di cui è stato eseguito il concerto in Re maggiore per violino con solista Andrea Bet e il concerto in Do maggiore per 2 oboi con solisti Valentina dal Bello e Francesco di Giacinto. L’arpista Alessandra Trentin ha eseguito il concerto di G. C. Wagenseil.

Per la Piccola Orchestra Veneta “questo evento è stato molto emozionante”, affermano all’unisono i membri della formazione, “non solo perché svoltosi nella città natale di Vivaldi, ma anche perché eravamo abbracciati da capolavori d’arte di inestimabile valore e a fianco del sepolcro di Jacopo Tintoretto”. La chiesa contiene infatti il dipinto “L’adorazione del vitello d’oro” e “Il Giudizio universale” di Jacopo Tintoretto, e il suo già citato sepolcro, oltre a quello di Domenico Tintoretto.

Don Ferruccio, Parroco della Chiesa di San Cristoforo, più comunemente nota come la Madonna dell’Orto, ha sottolineato come il programma musicale sia piaciuto ai suoi parrocchiani e a tutto il pubblico presente, tanto da aver confermato la propria disponibilità, e quella della sua chiesa, ad ospitare tutti i futuri eventi musicali che la Piccola Orchestra Veneta vorrà organizzare a Venezia.

Il maestro Giancarlo Nadai, molto contento per la nascita di questa collaborazione, si lascia andare a un’ulteriore confidenza: “All’evento era presente una manager americana, che è rimasta molto colpita dalla professionalità della Piccola Orchestra Veneta, dalla bellezza del suono e dal virtuosismo dei giovani solisti… tanto da chiedere il contatto agli organizzatori per eventuali concerti all’estero”.

Oltre a tutta la Parrocchia della Madonna dell’Orto, la “Toti dal Monte” ringrazia Home Cucine per il rinnovato supporto offerto per la realizzazione di questi appuntamenti musicali.

(Foto: Piccola Orchestra Veneta).
#Qdpnews.it

Total
57
Shares
Articoli correlati