“Ocio che te conto”: venerdì lo spettacolo di Giovanni Giusto con racconti, aneddoti, leggende e modi di dire veneziani e veneti

Venerdì 8 luglio alle ore 21 l’appuntamento è all’auditorium Battistella-Moccia Pieve di Soligo con l’evento “Ocio che te conto” di Giovanni Giusto.

“Ti se na bronsa coverta” – “Bever un’ombra” – “El sa da freschin” e tanti altri: quando e perché usiamo questi e tanti altri divertenti modi di dire?

Giovanni Giusto ce lo svelerà con l’ironia che lo contraddistingue e fra fritole e bacari, gondole e caigo, racconterà di una Venezia inedita e curiosa che non mancherà di sorprendere.

L’evento è organizzato dalla Città di Pieve di Soligo e dall’associazione cultura e società – Università degli Adulti Pieve di Soligo, con il sostegno dell’Hotel Contà.

Ocio che te conto è la rubrica di Giovanni Giusto, mix di realtà e leggenda, nata quasi per caso in tempo di lockdown e seguita oggi da oltre 170.000 followers.

Nato a Venezia nel 1959, residente a Venezia San Polo, discendente da famiglia di tajapiera-scultori, Giovanni frequenta il liceo artistico di Venezia e si specializza nel restauro dei beni culturali.

Titolare dall’omonima azienda “Giusto Giovanni” operante a Venezia per la conservazione e restauro dei beni architettonici monumentali.

Fin dalla giovane età coltiva l’orgoglio legato alla propria storia e della città, promuovendo la tradizione della Voga alla Veneta. Dal 2001 è presidente nazionale del coordinamento delle Associazioni Remiere di Voga alla Veneta.

Dal 2008 “Cittadino benemerito” del Comune di Venezia per l’efficace e costante impegno per la Difesa e la Promozione delle Tradizioni Storiche di Venezia. Dal 2010 è Consigliere Comunale a Venezia. Dal 2015 Delegato dal Sindaco alla Tutela delle Tradizioni del Comune di Venezia.

Entrata libera con prenotazione – www.bit.ly/pievecultura

Evento realizzato nel rispetto delle norme vigenti per il contenimento del contagio da Covid19 alla data dell’attività

Info: biblioteca@comunepievedisoligo.it 0438 985380

(Foto: Giovanni Giusto).
#Qdpnews.it

Total
9
Shares
Articoli correlati