Revine Lago, centro polifunzionale verso la conclusione. Magagnin: “In partenza gli ultimi due stralci”

Centro polifunzionale di via Fornaci in dirittura d’arrivo. “In partenza – annuncia il sindaco Massimo Magagnin – il settimo e l’ottavo stralcio, gli ultimi, e poi l’opera, che accoglie anche la sede della protezione civile di Revine Lago, sarà conclusa”.

L’edificio venne avviato ancora ai tempi dell’amministrazione Zardet nel 2012 e poi portato avanti con l’amministrazione Coan. Ora dunque gli ultimi due stralci. Con il settimo, da 150mila euro, verrà completata la sala al primo piano, con l’ottavo da 50mila euro si concluderà l’arredo del polifunzionale. L’edificio è già utilizzato dalle associazioni.

Entro fine anno – prosegue il sindaco – partiranno anche i lavori di messa in sicurezza di via San Matteo“. L’intervento permetterà di garantire la sicurezza dei fabbricati posti a monte e sostenuti dal muro che si trova a valle.

“In avvio – conclude Magagnin – anche l’intervento di messa in sicurezza della strada provinciale 35 che attraversa tutto il nostro Comune. Il lavoro prevede complessivamente un investimento di 280mila euro. Al momento abbiamo finanziato con 50mila euro il primo e il secondo dei dieci stralci previsti dal progetto. Speriamo con l’aiuto economico della Provincia di poter dar seguito all’interno intervento“.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
35
Shares
Articoli correlati