San Fior, attivato un servizio per aiutare i cittadini residenti a prenotare la vaccinazione contro il Covid

Il Comune di San Fior ha attivato un nuovo servizio a disposizione dei cittadini per la prenotazione del vaccino anti-Covid-19.

Un aiuto concreto per tutte le persone che hanno delle difficoltà a prenotare l’appuntamento per il vaccino anti Covid-19 e che, inizialmente, erano andati nel panico per la poca dimestichezza con i mezzi informatici.

In alcune realtà, come a Pieve di Soligo, i cittadini avevano iniziato a chiamare gli uffici comunali per prenotare il vaccino, creando non pochi problemi per la prosecuzione dell’attività ordinaria dell’ente.

Alcuni Comuni dell’Alta Marca Trevigiana, per esempio Cornuda, hanno attivato degli sportelli per prenotare i vaccini mentre altri hanno collaborato con le farmacie del paese, come Pieve di Soligo e Refrontolo, per permettere al cittadino di recarsi direttamente in farmacia per la prenotazione.

San Fior ha scelto un servizio di prenotazione che è destinato ai cittadini residenti che devono fare il vaccino i quali, non avendo alcun aiuto da parte di familiari o di altre persone, si trovano in difficoltà a prenotare l’appuntamento tramite il nuovo portale dell’Ulss 2 Marca Trevigiana.

Per tutte le informazioni e per le prenotazioni si potrà telefonare al numero 348-8501444 dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 10, e il lunedì anche dalle ore 16 alle 17.30 (Servizio Vigilanza – Ufficio Polizia Locale).

Il cittadino che necessita di aiuto può telefonare al numero indicato dal Comune di San Fior e concordare un appuntamento in presenza per la prenotazione del vaccino o per il ritiro della documentazione relativa alla prenotazione.

Il soggetto interessato dovrà recarsi nel giorno e all’ora concordati all’Ufficio Polizia Locale del Comune di San Fior portando con sé un documento di riconoscimento e la tessera sanitaria.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
5
Shares
Articoli correlati