Incidente di San Vendemiano, ancora in prognosi riservata il 44enne monopattinista di Miane

È ancora in prognosi riservata il monopattinista rimasto coinvolto nel pomeriggio di ieri, venerdì 1 luglio, in un sinistro stradale avvenuto a San Vendemiano, in via della Liberazione.

Non è ancora nota la dinamica dell’incidente stradale e non lo sono neppure le responsabilità del fatto, che ha coinvolto un 44enne di Miane alla guida di un monopattino elettrico e un autoarticolato.

La chiamata ai soccorsi è partita pochi minuti dopo le 16 e sul posto si sono recati gli operatori del Suem 118 che, tramite l’ausilio dell’ambulanza, di un’automedica e dell’elisoccorso, hanno portato i primi aiuti al 44enne.

Le sue condizioni, però, sono apparse da subito molto gravi, tanto che l’uomo è stato elitrasportato all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dove è stato intubato.

Resta la speranza che il 44enne possa riprendersi al più presto.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
1
Shares
Articoli correlati