La Regione finanzia il nuovo percorso ciclopedonale di via Martiri. Il sindaco: “Opera importante per la sicurezza dei cittadini”

Il Comune di Santa Lucia di Piave ha ottenuto un cospicuo finanziamento regionale da investire per la sicurezza stradale.

Nello specifico si parla di 279 mila euro da utilizzare per la realizzazione di un progetto molto importante per il paese: un percorso ciclopedonale protetto lungo via Martiri della Libertà, con inizio da Canale Filiberto fino a via Campana.

“Siamo molto felici che la Regione abbia riconosciuto la crucialità dell’opera: ricordiamo che questi fondi arrivano grazie al lavoro fatto dalla precedente amministrazione” sottolinea il sindaco Fiorenzo Fantinel.

Il percorso della ciclabile è importante perché dà sicurezza a tutta un’area che porta al centro del paese anche se, come ricorda il primo cittadino, il progetto è da lungo tempo oggetto di discussione in quanto la trattativa è bloccata a causa di un ricorso della proprietà privata.

“Stiamo adottando tutti gli strumenti diplomatici per una conclusione accettabile per tutte le parti – afferma – nell’ottica di portare a compimento un’opera così importante, nelle prossime settimane incontrerò sia i proprietari del terreno sia la Sovrintendenza e parlerò con loro per sbloccare questa situazione di stallo da troppi anni ferma nel cassetto”.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
10
Shares
Articoli correlati