Addio a Guerrino Zamai, è stato per 40 anni proprietario del negozio di ferramenta a Sernaglia della Battaglia

Si è spento serenamente domenica 18 luglio 2021, all’età di 90 anni, e ne avrebbe compiuti 91 il prossimo 10 agosto, Guerrino Zamai, per ben 40 anni gestore del negozio di ferramenta in via Busche a Sernaglia della Battaglia, all’inizio della strada che porta a Col San Martino.

Una vita intera spesa per il lavoro fino a quando le condizioni fisiche glielo hanno permesso, Guerrino aveva infatti iniziato presto a lavorare per aiutare la famiglia: terzo di quattro figli da giovanissimo aveva seguito il fratello maggiore emigrato in Francia.

Tornati in Italia a seguito della prematura scomparsa dei genitori, avevano avviato un’attività di allevamento fino al 1974, anno in cui Guerrino ha deciso di dedicarsi completamente e con passione alla gestione del negozio di ferramenta precedentemente di un suo cugino.

Una bottega molto conosciuta e frequentata dai cittadini del posto e dei comuni limitrofi in cerca di acquistare attrezzatura per la casa o il lavoro.

“Mio zio ha sempre svolto con dedizione e competenza la sua attività di commerciante di ferramenta, dando buoni consigli e senza mai far mancare qualche battuta in francese ai suoi clienti, visto che aveva avuto modo di conoscere la lingua essendo stato emigrante. Una persona che ha affrontato la vita con una grande forza d’animo, reagendo sempre alle situazioni senza mai abbattersi di fronte alle difficoltà, ma sempre cercando di infondere coraggio” con queste parole lo ricorda la nipote Luigina, figlia della sorella.

Guerrino ha trascorso poi gli ultimi cinque anni della sua vita in casa di riposo, prima a Col San Martino e successivamente a Tarzo.

Guerrino Zamai lascia la nipote Luigina con Massimo, i pronipoti, parenti e amici.

L’ultimo saluto verrà dato questa mattina, mercoledì 21 luglio alle 10.30, nella chiesa Arcipretale di Sernaglia, dopo il Santo Rosario.

(Foto: Onoranze Funebri Colletto).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati