Danneggiatori seriali di auto a Colbertaldo, giovane trova il vetro posteriore distrutto: episodio analogo a Falzè di Piave. Al via le indagini

Brutta sorpresa per una giovane vidorese questa mattina, martedì 8 giugno, dove, verso le due ha trovato la sua auto con il vetro del lunotto posteriore completamente distrutto.

L’episodio è avvenuto a Piazzale Petritoli nella frazione di Colbertaldo, Vidor. Tentativo di furto o semplicemente danneggiatori seriali?

“Sono stata avvertita dall’accaduto quasi subito – spiega la giovane – Mai avrei pensato potessero succedere questo tipo di episodi”.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è vidor-auto2-080621.jpg

La testimone, che ha avvisato la proprietaria dell’auto, ha detto di aver visto arrivare una Honda bianca vecchio modello da dove poi sarebbero scesi, sempre secondo questa versione, un gruppo di ragazzi armati di mazza che poi avrebbero distrutto il vetro della vettura.

La giovane vidorese ha subito sporto denuncia ai carabinieri che daranno il via alle indagini per risalire ai responsabili dell’accaduto come ha ammesso anche lo stesso sindaco Mario Bailo.

“Dispiace vedere che accadano questi episodi. Il fatto è stato denunciato qui in Comune – spiega il primo cittadino – e ci stiamo già muovendo per cercare di verificare l’accaduto anche grazie alle telecamere“.

Un altro episodio, le cui dinamiche sono quasi le stesse, è avvenuta sempre nelle prime ore del mattino, a Falzè di Piave, dove l’auto di un’altra giovane parcheggiata davanti alla propria abitazione ha subito gli stessi danni nella parte anteriore. In questo caso però non sono stati segnalati avvistamenti.

(Foto: per gentile concessione di un lettore).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati