Natura e socialità nel Campo di volontariato di prossimità 2022 di Legambiente Sernaglia

Anche quest’anno dal 1° al 6 agosto si è svolto il campo di volontariato di prossimità grazie alla collaborazione fra amministrazione comunale di Sernaglia della Battaglia (per la fornitura dei materiali) e circolo locale di Legambiente (per la manodopera).

Il sindaco Mirco Villanova e l’assessore all’Ambiente Eleonora Antoniazzi hanno incontrato gli oltre 25 volontari partecipanti congratulandosi per la loro disponibilità a collaborare per la valorizzazione del territorio.

I nuovi volontari e i soci di Legambiente Sernaglia si sono divisi in 2 grandi gruppi: una parte ha lavorato alle Fontane Bianche, oasi naturalistica di grande pregio in concessione a Legambiente Sernaglia dal 1990, dove è stata effettuata la protezione con impregnante di ponticelli, staccionate, tavoli e panchine, si è provveduto allo sfalcio dell’erba e al contenimento della vegetazione lungo i sentieri, sono state effettuate migliorie alla radura dell’olivello, al labirinto, alla radura dell’erica, è stato tolto in diversi punti il falso indaco (amorfa fruticosa), pianta che essendo caratterizzata da un’alta capacità adattativa ed elevata competitività, mette a repentaglio molte essenze autoctone, e anche l’Aula nel Bosco ha potuto essere riordinata.

“Nel sentiero delle Volpere abbiamo rifatto la scalinata nell’area delle anguane e raccolto rifiuti. Un secondo gruppo di volontari più “tecnici” ha effettuato una manutenzione straordinaria con consolidamento della struttura della rampa luogo il percorso ciclopedonale delle Volpere a Falzè di Piave, realizzando un manufatto molto più robusto e sicuro. Infine si è svolta la manutenzione della meridiana orizzontale realizzata presso la chiesa di Mosnigo in occasione della “Festa degli alberi 2019” affermano da Legambiente Sernaglia.

“Il bilancio finale è stato molto positivo, sia per i lavori concreti eseguiti sia per lo scambio umano e culturale fra i nuovi volontari ed i soci del circolo” proseguono.

Inoltre proprio durante il campo di volontariato è stata sottoscritta una nuova convenzione tra il Comune di Sernaglia della Battaglia e Legambiente Sernaglia per la cura e manutenzione ordinaria del verde dell’area attrezzata con anfiteatro e postazioni pic-nic in località Passo Barca e del parcheggio pubblico in Via Grave.

(Fonte e foto: Legambiente Sernaglia).
#Qdpnews.it

Total
7
Shares
Articoli correlati