Sernaglia, nasce una nuova realtà della mountain bike: ecco il Team Sogno Veneto

New entry nel panorama locale della mountain bike.

Da quest’anno si affaccia al mondo delle competizioni il Team Sogno Veneto, una new entry che vuole rappresentare un segnale di rinascita e continuità per l’intero settore.

Il marchio Sogno Veneto è composto da quattro atleti della categoria under 23.

Cristian Bernardi (classe ’01 di Caerano di San Marco) e Loris Mazzucco (classe ’01 di Farra di Soligo) nel 2020, nonostante una stagione ridotta a causa della pandemia, sono riusciti a vincere due titoli: rispettivamente quello di campione regionale Veneto Cross Country e di campione provinciale di Treviso Cross Country.

Completano la rosa Alberto Capoia e Lorenzo Lazzaretti, entrambi classe ’02, provenienti da Breda di Piave e Feltre, pronti per il debutto nella nuova categoria.

Al vertice della struttura dirigenziale c’è il presidente Manuele Caon, affiancato in questa esperienza da Davide Zandò, vicepresidente e responsabile dell’area ricerca e sviluppo.

Ugo Zoppas è responsabile della preparazione tecnica, mentre David Pizzolato si occupa di quella atletica.

A completare il direttivo ci sono Nicolò Zoppas, incaricato all’area tecnica e strumentale, Marco Ticcò, responsabile dell’area comunicazione e media, Devid Mazzucco (content creator) ed Elena Volontè (social media manager).

(Foto: Team Sogno Veneto).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati