San Fior, zuffa tra giovani in un locale sabato notte. I genitori di tre minorenni feriti presentano denuncia ai Carabinieri


Potrebbero avere una “coda” nelle aule giudiziarie i momenti concitati che, secondo quanto denunciato nelle scorse ore ai Carabinieri da tre famiglie, si sono verificati nottetempo, tra sabato e domenica, in un locale pubblico di San Fior e che hanno visto il coinvolgimento di due gruppetti di ragazzi.

Tre di questi ultimi, tutti minorenni, hanno poi riferito la loro versione dei fatti alle rispettive famiglie, che nella mattinata odierna hanno formalizzato le denunce contro i presunti aggressori dei loro figli.

Si sono presentati nella stazione dell’Arma di Susegana, questa mattina, i genitori di tre ragazzi che nella notte a cavallo tra sabato e domenica sarebbero stati coinvolti in una violenta discussione per futili motivi con un altro gruppetto di ragazzi. Questi ultimi sono in corso di identificazione in seguito alle denunce presentate.

La discussione notturna avrebbe ben presto travalicato – per motivi in corso di accertamento – i confini del civile confronto, visto che i genitori che si sono rivolti ai Carabinieri hanno riferito che i loro figli hanno riportato alcuni giorni di prognosi.

La presunta zuffa notturna è avvenuta in un esercizio pubblico sanfiorese.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
34
Shares
Articoli correlati