Visita illustre a Susegana e Maser: il Re del Belgio Filippo nelle terre dei Collalto e a Villa Barbaro

Dopo le indiscrezioni che si sono susseguite per tutta la giornata di oggi, la presenza a Susegana del Re del Belgio Filippo, in visita alle cantine di Collalto, è stata confermata dalla principessa Isabella. La struttura risulta essere “blindata”, come da prassi in situazioni del genere. Il reale avrebbe raggiunto, dopo una visita al Castello di San Salvatore, le cantine della famiglia in bicicletta, seguito dal suo entourage.

La visita del sovrano nella Marca ha toccato nel pomeriggio, poco dopo le 16, anche Maser, dove Re Filippo è arrivato per visitare Villa Barbaro, scortato da un imponente corteo della Polizia di Stato.

Quella di Re Filippo è la seconda presenza di capi di Stato o di governo nelle Colline di Conegliano e Valdobbiadene nel giro di poche settimane, dopo quella della presidente della Finlandia Sanna Marin, che soggiornò assieme ad alcuni amici a Farra di Soligo (qui l’articolo).

A fare gli onori di casa al sovrano belga c’era la principessa Isabella Collalto de Croÿ, primogenita del principe Manfredo e della principessa Trinidad.

Come si legge dal sito dell’azienda, dal matrimonio nel 1989 di Isabella di Collalto con il principe belga Guillaume de Croÿ sono nati i figli Emmanuel e Violette.

Filippo è il figlio primogenito di re Alberto II, a cui è succeduto dopo l’abdicazione di quest’ultimo per motivi di salute, e di Paola Ruffo di Calabria. Ha sposato la contessa Mathilde d’Udekem d’Acoz, da cui ha avuto quattro figli. La maggiore, Elisabetta, è la prossima in linea di successione. Filippo è salito al trono il 21 luglio 2013.

Visite come quella odierna di Filippo del Belgio contribuiscono ad accrescere ulteriormente il prestigio delle ville venete – tra le quali Villa Barbaro e il castello di San Salvatore – riunite in un’associazione presieduta dalla stessa Isabella di Collalto (www.villevenete.org).

(Foto: Wikipedia).
#Qdpnews.it

Total
85
Shares
Articoli correlati