Tarzo, giù l’immobile del bar “Alla Giuliana” e i cittadini propongono di ricollocare la storica fontana. Bof: “Valuteremo di attivarla”

Riposizionare l’antica fontana che un tempo si trova in centro a Tarzo a fianco dell’attuale municipio.

L’annuncio, fatto dal comune, che l’immobile dell’ex bar alla Giuliana, a lato del municipio, verrà nei prossimi mesi abbattuto così da migliorare anche esteticamente il centro del paese, è stato l’occasione per un cittadino per lanciare una proposta all’amministrazione comunale.

“Ho letto – scrive Antonio D’Altoè nel gruppo Facebook del paese – che l’attuale amministrazione comunale di Tarzo si appresta a demolire lo stabile dell’ex Bar Centro, ora di proprietà comunale e acquistato dalla precedente amministrazione, per dare più visibilità a villa Bettoni e alla chiesa. Sarebbe a mio parere da prevedere nel progetto di ripristino dell’area la ricollocazione della bella vecchia fontana, come figura nelle foto dell’epoca, fontana che, a quanto si sente in paese, ora si trova in un giardino privato”.

“La fontana – interviene il vicesindaco con delega ai lavori pubblici Gianangelo Bof – non esiste più. Con la ristrutturazione del municipio avvenuta nel 2012, avevamo previsto una fontana da collocare davanti alla scalinata dove oggi c’è un’aiuola con i fiori. Avevamo posizionato la vasca in acciaio, l’allacciamento all’acqua e il pozzetto di scarico. Poi non venne più realizzata. Ora valuteremo se, dopo la demolizione dell’immobile, possiamo mettere in funzione quella fontana già predisposta. Non andremo però a ricostruire un falso-storico”.

Il comune di Tarzo ha avviato il bando di gara per affidare ad una ditta l’intervento di demolizione dell’edificio un tempo bar. L’intervento, salvo imprevisti, verrà eseguito entro la fine dell’anno.

(Foto: Antonio D’Altoè – archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
5
Shares
Articoli correlati