La Marca piange l’ex calciatore Patrizio Billio, morto a 48 anni mentre giocava a padel. Il cordoglio del Milan: “La famiglia rossonera si stringe ai suoi cari”

Lutto improvviso nel mondo dello sport e del calcio in particolare. Nelle scorse ore è morto, secondo quanto appreso per un attacco cardiaco mentre giocava a padel con alcuni amici, l’ex calciatore Patrizio Billio: aveva 48 anni.

Nato a Treviso il 19 aprile 1974, Billio era cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Montebelluna, venendo notato e prelevato dal Milan, che lo girò in prestito prima al Ravenna e poi all’Hellas Verona in serie B. Centrocampista di 180 centimetri per un peso forma di 80 chili, scese in C vestendo le maglie di Casarano e Ternana, poi alla fine degli anni ’90 difese i colori di Monza e Ancona.

Alla fine del secolo scorso la sua carriera si arricchì di un’esperienza nel calcio inglese, al Crystal Palace, a cui seguì quella in Scozia con il Dundee United, quest’ultima contrassegnata da alcune turbolenze quali l’esclusione dalla rosa, un’aggressione e un danneggiamento subiti.

Billio volta pagina e passa, rimanendo in Scozia, all’Aberdeen, rientrando poi in Italia con la maglia del Livorno. Seguono le stagioni con Sora, Pro Sesto, Massese, ancora Pro Sesto e Colligiana.

Tesserato come allenatore delle giovanili dell’Ac Milan, Billio ha diretto una scuola calcio del club rossonero in Kuwait. Nel suo curriculum anche una laurea in scienze motorie, indirizzo Sports Management, all’Università Cattolica di Milano.

Numerosi i messaggi di cordoglio già apparsi sul web e in particolare sui social in suo ricordo. Il Milan, via Twitter, ha scritto: “Ieri ci ha prematuramente lasciato Patrizio Billio, cresciuto nel nostro settore giovanile e dal 2011 allenatore della nostra Scuola Calcio in Kuwait. Tutta la famiglia rossonera si stringe al dolore dei suoi cari. Riposa in pace, Patrizio”.

La pagina Facebook “Ac Milan Junior Camp – Sporteventi” ha postato: “Con grande dolore riportiamo la scomparsa prematura del Direttore Tecnico AC Milan Patrizio Billio. Patrizio era il Responsabile della Scuola Calcio Milan del Kuwait e aveva cominciato a collaborare con Sporteventi nell’estate del 2022 (anche in un Milan Camp a Cortina d’Ampezzo, ndr). E’ un grande dispiacere per tutti noi. RIP”.

(Foto: Ac Milan – Twitter).
#Qdpnews.it

Total
3
Shares
Articoli correlati