Treviso, la stella del rugby Hayward lancia una raccolta fondi per sostenere la Nostra Famiglia nel supporto alle famiglie che affrontano l’autismo

In meta con Noah è l’iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi lanciata da Jayden Hayward, giocatore del Benetton Rugby e della nazionale, a favore dell’associazione La Nostra Famiglia.

L’azzurro ha deciso di rientrare in Nuova Zelanda per stare vicino alla famiglia, in particolare al figlio autistico che in questo periodo ha frequentato il Centro di Riabilitazione a Treviso. 

“Ho deciso di abbandonare il rugby internazionale e abbiamo trovato un gruppo di professionisti della salute, terapisti ed educatori ABA e da allora il miglioramento di Noah è stato incredibile” racconta Hayward.

La famiglia ha lavorato a stretto contatto con l’Associazione “La Nostra Famiglia” di Treviso che si dedica alla cura e alla riabilitazione delle persone con disabilità, soprattutto in età evolutiva con l’intento di migliorare la qualità della vita attraverso specifici interventi.

“Adesso vogliamo dedicare un po’ di tempo per aiutare a potenziare un ambiente di supporto, comprensione e accettazione di questo disturbo diffondendo messaggi di positività. Lavoreremo per creare un mondo più comprensivo per le persone autistiche e le loro famiglie” continua Hayward.

“Intendiamo dare inizio alla raccolta fondi dal nome “In meta con Noah”. Ogni donazione è apprezzata, non importa quanto grande o piccola sia, ci sarà tempo fino a martedì 18 maggio 2021 e l’intero ricavato andrà all’Associazione “La Nostra Famiglia” di Treviso. 

Al termine della raccolta avverrà un sorteggio, il vincitore si aggiudicherà due importanti e speciali maglie indossate da Hayward.

(Foto: La Nostra Famiglia).
#Qdpnews.it

Total
2
Shares
Articoli correlati