Un riconoscimento per Filippo Flora, il giovanissimo che tiene pulita la città: a 9 anni raccoglie tutti i rifiuti vicini alla sua abitazione

Questa mattina il sindaco di Treviso Mario Conte ha consegnato un attestato di riconoscimento a Filippo Flora, giovane trevigiano di 9 anni che da circa un anno si impegna a tenere pulita la Città.

Con una pinza “acchiappa-tutto” e alcuni coni delimitatori acquistati con i suoi risparmi, Filippo raccoglie i rifiuti abbandonati su marciapiedi e strade vicino casa, nel quartiere di Santa Bona, portandoli a casa per il successivo smaltimento.

“Quello di Filippo è un esempio di senso civico, serietà e rispetto profondo del “bene comune” oltreché di grande maturità e attenzione – afferma Conte -. Abbiamo voluto riconoscere il suo impegno con un attestato, perché questo è un esempio positivo per tutti noi e un segno di grande amore per la nostra Treviso”.

“Da circa un anno, con la mia pinza, raccolgo tutti i rifiuti che trovo sui marciapiedi e da un po’ di tempo anche nel sottopassaggio tra viale Europa e via Appiani – afferma Filippo -. Qualche volta riesco a coinvolgere anche gli amici. Per me è una passione e un compito a cui tengo”.

(Fonte e foto: Comune di Treviso).
#Qdpnews.it

Total
11
Shares
Articoli correlati