Dal Punjab a Valdobbiadene per l’evento a sostegno dei bambini indiani e boliviani. Questa sera i famosi “Bhangra Boys and Girls” all’Auditorium Piva

“Viaggio in India e in Bolivia…due mondi che si incontrano” è il titolo dell’evento solidale che sarà ospitato questa sera, alle ore 20.30, all’auditorium Celestino Piva di Valdobbiadene.

L’iniziativa, che rientra nel ricco programma della 23esima Festa del Volontariato di Valdobbiadene, nasce dalla collaborazione tra il locale assessorato alle politiche sociali, giovanili e per la famiglia e due associazioni di volontariato, la “Mummy&Daddy” Onlus di Caerano di San Marco e l’associazione valdobbiadenese “Fundación Doña Lucia” Onlus.

Durante la serata verrà offerta una panoramica generale sulla situazione attuale della Bolivia, a cura di Faustino Molina Rojas, presidente di “Fundación Doña Lucia” Onlus, e dell’India, a cura di Ugo d’Aloja, presidente della “Mummy&Daddy” Onlus.

“Queste due associazioni condividono uno scopo nobile – ha affermato l’assessore Martina Bertelle -, aiutare dei bambini di Paesi svantaggiati portando delle risorse importanti. Credevamo fosse bello farle conoscere al territorio perché sono associazioni della provincia di Treviso e, soprattutto in questo tempo di pandemia, è doveroso un pensiero anche per i minori che vivono in luoghi dove la vita era già difficile prima dell’arrivo del Covid”.

Oltre alla presentazione della storia e delle attività delle due associazioni, che si occupano rispettivamente di aiutare alcuni bambini poveri della Bolivia e gli ospiti di un orfanotrofio indiano, il pubblico potrà assistere all’esibizione del gruppo “Bhangra Boys and Girls”, conosciutissimo in Italia grazie alla partecipazione al Festival dell’Oriente, e ad uno spettacolo di danza boliviana.

Per la prima volta in assoluto, arriverà a Valdobbiadene la “Danza Indiana Bhangra”, che racchiude in sé una combinazione di stili provenienti da diverse zone del Punjab.

A guidare il gruppo indiano “Bhangra Boys and Girls” ci sarà il maestro Ravi Deep Kundan, ballerino professionista e coreografo nato proprio in Punjab.

Ravi, vincitore di numerose competizioni nei festival culturali e nazionali indiani, da anni insegna la pratica di questa danza in giro per il mondo, esibendosi in diverse reti televisive dell’India e partecipando come danzatore di prima importanza in videoclip sia di musica Bhangra che di film Bollywood.

Alla fine della serata si potranno incontrare i volontari della “Mummy&Daddy” Onlus e dell’associazione “Fundación Doña Lucia” Onlus, che per questa occasione allestiranno dei banchetti con oggetti e materiale informativo utile a capire le modalità per aiutare le due associazioni.

L’appuntamento, che ha ottenuto il sostegno del Lions Club Valdobbiadene Quartier del Piave, è stato organizzato insieme al valdobbiadenese Andrea Berton, corrispondente di Qdpnews.it, volontario della “Mummy&Daddy” Onlus e studioso di dialogo interculturale e religioni orientali.

Per partecipare all’evento, per il quale sarà necessario esibire il Green Pass, è consigliata la prenotazione al numero 0423-976827 o inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica servizi.sociali@comune.valdobbiadene.tv.it.

(Foto: “Bhangra Boys and Girls”).
#Qdpnews.it

Total
36
Shares
Articoli correlati