Guia/Segusino, domani il funerale del 90enne Daniele Sanvito: è la vittima della tragedia in casa di venerdì scorso

Guia di Valdobbiadene è in lutto da venerdì scorso, 22 ottobre, di fronte ad un grave dramma arrivato inaspettato a metà mattinata.

La tragedia ha causato la morte di Daniele Sanvito, 90enne residente per tanti anni nella frazione e da poco a Valdobbiadene con il figlio, che ha perso la vita precipitando dalla balaustra della sua abitazione in via Raboso (qui l’articolo).

Il drammatico episodio è avvenuto intorno alle 10.30 e l’anziano è morto sul colpo dopo una caduta da sei metri, nonostante i soccorsi fossero giunti rapidamente sul posto, chiamati dal figlio Mauro.

Dai primi accertamenti svolti dai Carabinieri della stazione di Valdobbiadene sono state escluse responsabilità di terzi, in quanto la caduta sarebbe stata accidentale.

Sanvito si sarebbe infatti sporto eccessivamente per chiudere una finestra ed avrebbe dunque perso l’equilibrio, precipitando al suolo.

L’uomo, vedovo, aveva lavorato alla Fim Cast srl di Segusino per moltissimi anni, dov’era conosciuto e benvoluto. Il funerale sarà celebrato domani, giovedì 29 ottobre, alle 15 nella chiesa parrocchiale di Guia, dove oggi, mercoledì, alle 19.30 sarà recitato il rosario. La salma sarà poi cremata.

Annunciano con dolore la morte di Daniele Sanvito il figlio Mauro con Helen, il nipote Alessandro, la sorella, i parenti e tutti gli amici. La famiglia tiene a ringraziare sentitamente la cara Vera per le premurose cure prestate a Daniele.

(Foto: Onoranze Funebri Pederiva).
#Qdpnews.it

Total
9
Shares
Articoli correlati