Valdobbiadene, rinviata al 19 settembre l’edizione 2021 della corsa in montagna Valdobbiadene-Pianezze

Domenica 19 settembre, dopo l’annullamento dell’edizione 2020 e il posticipo rispetto a maggio 2021, si disputerà la ventiquattresima edizione della corsa in montagna Valdobbiadene-Pianezze.

Quest’edizione della storica corsa ripartirà con un nuovo slancio e delle novità che valorizzeranno le meraviglie del territorio dominato dal Monte Cesen.

La gara di quest’anno sarà caratterizzata da un unico percorso trail di 20 chilometri per un dislivello di 1200 metri, con un circuito che vedrà la partenza dal centro di Valdobbiadene percorrendo lo storico sentiero 1007 che condurrà gli atleti sul Monte Cesen, per poi fare rientro verso Valdobbiadene, dove l’arrivo sarà gestito in totale sicurezza garantendo la migliore organizzazione agli atleti concorrenti.

Il 2021 ci offre prospettive migliori rispetto all’anno scorso quando ci siamo visti impossibilitati ad organizzare la manifestazione – spiega Lino Furlan, tra gli organizzatori dell’evento – Oggi conosciamo la situazione pandemica e la diffusione del Covid-19, inoltre la campagna vaccinale ci permette di essere fiduciosi per arrivare a settembre in condizioni più sicure”.

“Abbiamo formato una task force di esperti del campo sanitario e logistico – conclude – che sta lavorando a pieno ritmo al fine di redigere un protocollo che adatti le normative già vigenti alla peculiarità delle nostra gara e del nostro territorio”.

A breve saranno aperte le iscrizioni per l’edizione 2021, mentre gli atleti già iscritti lo scorso anno potranno assicurarsi la possibilità di partecipare a condizioni agevolate.

Per maggiori informazioni si può visitare il sito https://www.valdobbiadenepianezze.it/, seguire le pagine Facebook e Instagram @valdobbiadenepianezze o scrivere all’indirizzo di posta elettronica info@valdobbiadenepianezze.it.

(Foto: Valdobbiadene-Pianezze)
#Qdpnews.it

Articoli correlati