Valdobbiadene, amici ed ex dipendenti ricordano l’ingegner Mario Cedolini: domani l’ultimo saluto in duomo

La notizia della morte dell’ingegner Mario Cedolini, mancato improvvisamente all’affetto dei suoi cari all’età di 73 anni, ha rattristato molto gli amici, i collaboratori e gli ex dipendenti che hanno avuto modo di apprezzare le sue grandi qualità umane e professionali.

Da Valdobbiadene hanno spiegato che l’ingegnere è stato un vero punto di riferimento dell’ex Acme Motori, nota azienda del paese che produceva motori a scoppio, nella quale era entrato dopo la laurea a Trieste.

In azienda aveva mostrato tutte le sue capacità imprenditoriali fino a diventare amministratore delegato: le sue conoscenze tecniche e commerciali del prodotto, inoltre, hanno portato l’Acme a stipulare importanti accordi internazionali.

L’ingegner Cedolini, insieme al ragionier Luigi Boghetto, ha portato l’Acme a raggiungere il suo massimo sviluppo e tante persone a Valdobbiadene ricordano con nostalgia gli anni in cui l’azienda ha dato lustro al paese e molte opportunità di lavoro.

Gli amici hanno ricordato che Mario Cedolini è stato contitolare della Fim Spa, rinomata fonderia di ghisa e pressofusione di alluminio di Segusino, fino al 2004 e sue “creature” sono state anche l’Acme2, poi divenuta “Cav Tooling” (azienda di lavorazioni meccaniche di precisione con sede sempre a Valdobbiadene), e “La Gastaldia”, nota birreria di Solighetto.

Alla fine degli anni Settanta, inoltre, ha fatto parte del consiglio di amministrazione dell’Ipab “Zanadio Salomoni” e negli anni Ottanta è stato eletto consigliere comunale a Valdobbiadene.

Agli inizi degli anni 2000, ha svolto la funzione di consigliere incaricato per le relazioni Industriali di Unindustria Treviso e ancor prima è stato presidente del Gruppo Metalmeccanico.

Chi ha collaborato con lui – aggiungono gli amici e gli ex dipendenti dell’ingegner Cedolini – lo ricorda come una persona competente e preparata, affabile e disponibile al dialogo. Lascerà un grande vuoto nel cuore di tutti noi”.

L’ultimo saluto al caro Mario Cedolini si terrà domani, giovedì 8 aprile, alle ore 10, con una breve liturgia nel duomo di Valdobbiadene.

(Foto: per concessione degli amici e degli ex dipendenti di Mario Cedolini).
#Qdpnews.it

Articoli correlati