Valdobbiadene e il Veneto si impongono nell’uno-due trevigiano della Coppa Italia di skiroll: successi iridati per Munari, Masiero, Giardina e Bolzan

“Strepitoso Veneto al Campionato italiano di Castello Roganzuolo: 6 medaglie!” afferma festante il Comitato Veneto della Fisi (Federazione italiana sport invernali). Eccellente nell’organizzazione degli Sci club Orsago e Valdobbiadene, eccellente nei risultati nello skiroll.

Sabato a Castello Roganzuolo di San Fior si è infatti svolto il Trofeo Rdz, proposto dallo Sci club Orsago, che ha messo in palio i primi titoli tricolori assoluti e giovani in una gara a cronometro skating sulla distanza di 12 chilometri. 

Tra gli assoluti ha primeggiato Matteo Tanel (Robinson ski team), tallonato da Riccardo Masiero e Jacopo Giardina, entrambi portacolori dello Sci club Valdobbiadene. Tra le donne successo di Elisa Sordello (Alpi Marittime) seguita da Anna Maria Ghiddi (Olimpic Lama) e Lisa Bolzan (Sci club Orsago, nella foto sotto). Nella gara Giovani si è imposto Riccardo Munari (pupillo del Valdobbiadene).

Ieri nella zona industriale di Bigolino si è svolta la seconda giornata del fine settimana trevigiano di Coppa Italia. In programma una sprint, valevole per il memorial “Pietro de Broi e Evio Tiozzo”, organizzata egregiamente dallo Sci club Valdobbiadene

A livello assoluto c’è stata la vittoria di Lisa Bolzan (Sci club Orsago) davanti all’emiliana Anna Maria Ghiddi e alla piemontese Elisa Sordello, quarto posto per Laura Mortagna (Fiamme Oro ed ex atleta del Valdobbiadene). 

Tra i maschi vittoria di Matteo Tanel su Tommaso Dellagiacoma e Michele Valerio, con Riccardo Lorenzo Masiero (Sci club Valdobbiadene) quarto,  Riccardo Munari e Jacopo Giardina, sempre del Valdobbiadene, quinto e sesto. 

(Foto: Fisi Veneto – Sci club Valdobbiadene).
#Qdpnews.it

Total
16
Shares
Articoli correlati