Uccide un cane con una carabina in pieno centro a Vazzola: indagano i Carabinieri. Zanon: “Chi sa parli”

Non è ancora stata identificata la persona che nella giornata di lunedì 25 gennaio ha sparato un colpo di fucile a Tea, una cagnolina di 9 anni.

La padrona, come ogni mattina, era abituata a liberare l’animale per il suo abituale giro dell’isolato prima di portarla con sè a lavoro, ma dopo una decina di minuti, non vedendo Tea ritornare a casa, ha iniziato a cercarla trovandola poco dopo in fin di vita nel giardino di un appartamento vicino in pieno centro abitato.

Il cane è stato immediatamente portato dal veterinario ma a nulla sono serviti i disperati tentativi di stabilizzare le sue condizioni e dopo sette ore di agonia Tea è morta.

Dopo l’esito dell’autopsia, che ha stabilito che le cause del decesso dell’animale sono riconducibili a uno sparo, la donna ha immediatamente sporto denuncia ai carabinieri della stazione di Codognè, ma le ricerche risultano essere più complicate del previsto.

L’arma che ha compromesso irrimediabilmente il diaframma, l’intestino e la milza dell’animale, infatti, parrebbe essere una carabina ad aria compressa per la quale non serve il porto d’armi e per questo motivo non è immediatamente riconducibile a un proprietario.

La condanna del gesto arriva anche dal sindaco Giovanni Zanon e da tutta la giunta comunale: “Non tolleriamo nessun genere di violenza contro gli animali, tantomeno la loro uccisione. Spaventa che sia avvenuto in pieno centro, potendo avere conseguenze ben più gravi”.

“Questo è un gesto da irresponsabili – conclude – che condanniamo totalmente in quanto nessun comportamento tenuto dall’animale o dalla padrona giustifica un fatto estremo come questo”.

Mentre i carabinieri continuano a indagare per trovare il responsabile e stabilire le cause del gesto il primo cittadino si appella alla cittadinanza: “Chiunque abbia visto qualcosa è bene che si rivolga alla forze dell’ordine”.

 

 

(Fonte: Simone Masetto © Qdpnews.it).
(Foto: web).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati