Due comunità sotto shock per la morte di Luca Carrer e Patrizia Bisol, vittime di un incidente stradale sulla Feltrina

Era originario di Ponte della Priula Luca Carrer, il centauro morto nel pomeriggio di ieri domenica assieme alla moglie Patrizia Bisol lungo la strada regionale 348 mentre si trovavano nel territorio comunale di Feltre (qui l’articolo pubblicato poco dopo il sinistro).

I due erano a bordo della moto quando, per cause ancora al vaglio dei Carabinieri, questa si è scontrata contro un camper. Nonostante il tempestivo arrivo dei sanitari del Suem 118, i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso della coppia.

Luca Carrer e la sua famiglia erano molto conosciuti e apprezzati a Ponte della Priula e in tutto il territorio comunale di Susegana, e sono in molti a ricordarlo per la sua generosità e simpatia. Da circa una decina d’anni si era trasferito a Vidor assieme alla moglie Patrizia, con la quale aveva avuto due figli.

Luca era sempre rimasto in contatto con i familiari e gli amici del suo paese d’origine. Nel 2016 la famiglia era stata colpita da un altro improvviso lutto, quando la sorella Roberta mancò all’affetto dei suoi cari a causa di una malattia. 

Sotto shock, una volta appresa la notizia della tragedia, le comunità di Susegana e di Vidor per la morte dei due coniugi: “Un’altra tragedia colpisce la comunità vidorese – dice affranto il sindaco Mario Bailo – questi coniugi li conoscevo personalmente. È una tragedia per tutta la comunità e per la famiglia, per i figli in particolar modo, per le sorelle e per la mamma di Patrizia. Siamo vicini alla famiglia per qualsiasi tipo di aiuto”.

(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

Total
27
Shares
Articoli correlati