Inaugurata la Sagra di San Giuseppe: l’appuntamento continua fino al prossimo weekend

È iniziata alla grande l’edizione 2024 dell’ultracentenaria Sagra di San Giuseppe a Vidor: già da ieri, sabato 16 marzo, nel primo pomeriggio con una temperatura primaverile, il piazzale del luna park si era riempito di giovani e famiglie per i primi giri in giostra.

Il clou è stato alle ore 16.30, momento dell’inaugurazione ufficiale, quando i bambini delle scuola dell’infanzia e della scuola primaria hanno lasciato salire in cielo i palloncini colorati al via del presidente della pro loco Renato Tessaro e, a seguire è stata aperta la mostra dei disegni dei piccoli a tema “La festa del papà”.

Pienone anche in serata al centro polifunzionale, dove tutte le tavolate erano occupate per la cena con il menù della pro loco e per ascoltare la musica dal vivo. Perfetta come sempre l’organizzazione della pro loco La Vidorese, in collaborazione con l’amministrazione comunale, le associazioni e i volontari pronti ad accogliere i numerosi visitatori.

E si attende molta gente anche nella giornata di oggi, domenica 17 marzo, per il mercato, la mostra di pittura, l’esposizione delle auto d’epoca al piazzale Capitello e questa sera per lo spettacolo di cabaret.

I disegni dedicati alla Festa del papà

Dopo la giornata del Patrono San Giuseppe, martedì 19 marzo, confidando nel bel tempo, il prossimo sarà un altro weekend di festa a Vidor: sabato con attività di gioco e divertimento per i bambini accompagnati dai genitori e alla sera ancora musica.

Domenica 24, infine, ci sarà la mostra di fiori, piante, macchine agricole, hobbistica, esposizione di auto, produttori e onlus in piazza e lungo la strada principale e nella mattinata ci sarà la possibilità di fare una visita guidata alla scoperta della splendida Abbazia di Santa Bona. Durante tutta la manifestazione sarà sempre operativo il fornitissimo stand enogastronomico della pro loco.

“I tempo è favorevole e si presume un buon afflusso di persone. Ringrazio la pro loco, tutti i volontari, le associazioni, la polizia locale, e tutti coloro che sono operativi per rendere possibile la manifestazione – commenta soddisfatto il sindaco di Vidor Mario Bailo – I visitatori potranno vedere il mercato con le varie bancarelle, il luna park che quest’anno è ancora più grande e tante novità. Auguro quindi un buon divertimento a tutti” conclude il primo cittadino.

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati