Uomo si butta nel vuoto dal viadotto Longhere. Un testimone: “Un’altra tragedia sintomo di un disagio che non va trascurato”

Ennesima tragedia della disperazione a Vittorio Veneto: ieri sera, intorno alle 21.30, un uomo si è gettato nel vuoto dal viadotto Longhere, in via Feltre, a ridosso del campo sportivo del Santa Giustina.

Sull’autostrada è stata trovata un’auto che aveva preso a noleggio – racconta un testimone – All’interno non è stato rinvenuto nessun documento. In 6 mesi è la terza tragedia di questo tipo, sintomo di un disagio che non deve essere trascurato dall’opinione pubblica”.

Sono sempre attivi i numeri verdi ai quali chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico nei momenti di difficoltà.

Tra questi: Telefono Amico (02 2327 2327), Telefono Azzurro (19696), servizio “inOltre” della Regione Veneto (800.334.343) e “De Leo Fund – Non Sei Solo” (800.168.678).

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
48
Shares
Articoli correlati