Volpago, seduta d’urgenza del consiglio comunale per partecipare all’asta di un terreno da destinare a parcheggio e area sportiva nella campagna di Selva

Si terrà mercoledì 19 gennaio l’asta pubblica per un terreno di 7.483 metri quadri prospiciente la chiesetta di San Rocco, che il Comune di Volpago del Montello tenterà di acquisire.

Da qualche anno la giunta guidata dal sindaco Paolo Guizzo era intenzionata a realizzare un intervento di sistemazione di un’area sportiva nella campagna di Selva, pesantemente segnata dal passaggio della Superstrada Pedemontana.

Le prime trattative riguardavano un terreno di proprietà privata nei pressi di via Fornace Vecchia, da anni adibito a campetto sportivo e utilizzato per lo svolgimento di piccoli tornei. “Purtroppo non si è riusciti a chiudere la trattativa – ha spiegato il primo cittadino – perché i proprietari, due fratelli residenti in Canada, sono morti nell’arco di due anni e le lungaggini per la successione hanno ostacolato la loro volontà di vendere. Gli eredi restano disponibili, ma ci vorrà ancora qualche mese”.

Nel frattempo, durante la ristrutturazione della chiesetta di San Rocco, si è fatto avanti il proprietario di un’altra area, collocata a ridosso della vicina rotatoria e del Canale della Vittoria.

“Il prezzo su cui stavamo trattando da circa un anno era di 94.116 euro. Ma nei giorni scorsi ci siamo accorti che proprio quel terreno era all’asta per un prezzo base notevolmente inferiore a quello di cessione al Comune. Si parte da 33.600 euro e per questo abbiamo convocato d’urgenza il consiglio comunale, in modo da procedere alla partecipazione all’asta”.

Resta ovviamente coperto da riservatezza il tetto massimo di spesa che il Comune si è dato. Il voto è stato unanime e l’intenzione è di farne uno spazio pubblico per la comunità, destinando una porzione del terreno a parcheggio, da realizzare con criteri poco invasivi in termini di cementificazione, e il resto ad area sportiva o a uso pubblico: “Se vinceremo l’asta ad un prezzo accettabile, non vogliamo comunque abbandonare l’idea di acquisire anche l’altro terreno, in modo da valorizzare e riqualificare l’intera area di Selva campagna”.

(Foto: Comune di Volpago del Montello).
#Qdpnews.it

Total
12
Shares
Articoli correlati