Dopo la vendita dei calendari 2019, svoltasi nell'ultimo week-end di novembre e il primo fine settimana di dicembre a Conegliano, l'associazione "Il sorriso di Cristina"  ha scelto la destinazione d'uso dei fondi raccolti: il gruppo dei Vigili del fuoco volontari del distaccamento di Vodo e Borca di Cadore.

Come ha spiegato il gruppo sui social, la scelta è stata dettata dal fatto che si tratta di "un corpo di volontari molto attivo, di grande spessore, ma purtroppo poco riconosciuto in termini di risorse e attrezzature".

Volontari che si sono spesi molto nei giorni del maltempo e che ora potranno godere dell'aiuto dell'ormai nota associazione coneglianese guidata da Angelo Basciano, da sempre in prima fila nelle situazioni di emergenza sociale, anche al di fuori dei confini comunali. Come aveva spiegato lo stesso Basciano in precedenza, "se ogni persona può dare il proprio contributo, in questi casi si può davvero fare molto". Per ulteriori informazioni sul tema, è possibile contattare l'associazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it