Conegliano, chiude il negozio Casa mia in via Garibaldi. La titolare: "Ora ho altre priorità"

Lo scorso 4 gennaio è iniziata la liquidazione dei prodotti del negozio Casa mia in via Garibaldi a Conegliano (nella foto), esercizio commerciale specializzato in prodotti e biancheria per la casa.

Samanta Borsoi, titolare del negozio, racconta come ora per lei siano cambiate le priorità: "Da più di 20 anni lavoro qui con il mio negozio, ma avendo due figli ho deciso di dedicarmi totalmente a loro. La clientela si era affezionata al negozio e infatti sono stati in tanti a dirmi di cambiare idea".

Alla luce di una lunga esperienza da commerciante, Samanta Borsoi ha dato il proprio parere sulla situazione del commercio a Conegliano: "Ho visto un certo cambiamento solo nell'ultimo anno e penso che sia utile incentivare l'organizzazione di manifestazioni per avere un numero sempre maggiore di persone in città".

"Al di là degli incentivi da dare agli esercizi commerciali, specie ai più piccoli - prosegue Borsoi - bisognerebbe rivedere un po' tutto, soprattutto la questione dei saldi: infatti c'è chi li fa tutto l'anno".

"Non penso che per lavorare c'entri la posizione del negozio in città - sottolinea la titolare - Io, ad esempio, non posso dire nulla della mia".

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport