Conegliano, trovato morto questa notte in via Matteotti: si è trattato di un infarto

È morto per arresto cardiaco l'uomo rinvenuto a Conegliano la questa notte, sul ciglio di via Giacomo Matteotti all'altezza del supermercato Eurospin. Stava camminando a piedi quando è stato colpito da un infarto.

A confermare ciò è l'Arma dei Carabinieri: sul posto si era recata anche un'ambulanza del Suem 118, la quale aveva constatato il decesso per cause naturali, anche se era stato deciso di procedere con ulteriori accertamenti.

Nella giornata di oggi è giunta la conferma ufficiale della morte per arresto cardiaco dell'uomo, Domenico Frare, classe 1961, residente nella città del Cima. Il ritrovamento è avvenuto poco prima dell'una di questa notte.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern